Spedizione gratutita per gli ordini superiori a €49,90

Note di moda: il Festival di Sanremo tra stili, look e tendenze

Note di moda: il Festival di Sanremo tra stili, look e tendenze

La magia del Festival di Sanremo anche quest’anno si è manifestata non solo attraverso le note musicali, ma anche con i look che hanno dominato la scena. Per l’ennesima volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, il Festival della Canzone Italiana si è confermato una vetrina di stili e tendenze.

Tra canzoni, passerelle e show, gli artisti hanno trasformato i loro look in componenti essenziali della loro espressione artistica: i loro abiti non sono stati solo un modo per presentarsi al pubblico, ma anche per comunicare le loro emozioni.

Ma veniamo a ciò che è accaduto quest'anno in termini di moda al Festival.

Cosa è successo quest’anno alla moda del Festival

Come è ormai noto, la vittoria è andata ad Angelina Mango, seguita dal rapper napoletano Geolier e da Annalisa. Tuttavia, tanto altro è successo anche in termini di stile e moda. 

Dai veterani della scena musicale italiana, come Emma Marrone, Negramaro, Mahmood e Annalisa, ai nuovi talenti, come Angelina Mango, Big Mama e Geolier, tutti si sono esibiti con stile sul palcoscenico più importante del Paese. 

Tra i look più particolari ci sono stati quelli di Loredana Bertè e Rose Villain, che anche attraverso i loro abiti hanno fatto emergere le loro personalità, e quelli di Big Mama che ha portato sotto i riflettori l'urgenza di certi messaggi sociali con la consapevolezza di chi vive ciò che indossa. 
Sono stati tanti gli outfit che hanno aggiunto un tocco di eccentricità alle varie serate, così come i tanti look total black che hanno dominato la scena. Tra questi, spiccano quelli di Clara e di Mahmood, con il quale la moda entra a “pieno titolo” nella sua canzone (“Tuta gold”). Tra i look dominati dal nero, spicca l’eleganza sensuale di Annalisa.

Non possiamo dimenticare la classe, senza se e senza ma, di Fiorella Mannoia, che a quasi 70 anni, si distingue sempre per eleganze e stile. 

Questa sarà ricordata anche come un'edizione nella quale i look al maschile sono stati spesso gender less. Tra gli esponenti canori più credibili di questa wave di glamour con barba e baffi, ci sono stati anche i belli e sexy Santi Francesi, vincitori di X Factor.

I look di co-conduttrici e co-conduttori

Marco Mengoni, co-conduttore della serata inaugurale del Festival della Canzone Italiana, ha portato sul palco un'eleganza contemporanea e carismatica.

Nella seconda serata, Giorgia ha optato per abiti che emanavano una raffinatezza e un'impeccabile cura dello stile, che si sono sviluppate su quella sottile linea tra la rappresentazione maschile e femminile, con un'eleganza che evocava l'era delle Flapper girl.

La terza serata ha messo in risalto l'intelligenza sexy e ironica di Teresa Mannino, che ha sfoggiato uno stile esilarante e spumeggiante, in piume e pantaloni sartoriali. Anche per lei vale regola che sul palco dell’Ariston ci si racconta anche attraverso i look, con coerenza e personalità.

Lorella Cuccarini, co-conduttrice della serata dedicata alle cover, ha trasmesso al pubblico il suo carisma e la sua energia contagiosa. Sul palco ha sfoggiato dei look che hanno reso omaggio alla ricca storia della moda italiana, in un vero trionfo di eleganza e fascino.

Nell’ultima serata è stato il turno di Fiorello che ha catturato l'attenzione del pubblico al suo ingresso sul palco dell'Ariston, con un elegante vestito nero, impreziosito da dettagli luminosi. Uno stile che rispecchia perfettamente la sua natura di showman glamour ed eccentrico.

I look di Amadeus

In ogni serata Amadeus ha sfoggiato vari smoking-gioiello, ricamati con cristalli. Questo è stato il completo di riferimento del conduttore per tutta la kermesse. Per Amadeus sono stati realizzati ben 25 smoking, tra i quali ha potuto scegliere quali indossare nelle diverse serate del festival.  

I colori, oltre al classico nero, sono stati il blu oceano, il blu cobalto, il bianco, l'oro, l'argento e il peonia.

Il Festival di Sanremo ha nuovamente sottolineato l'importanza del look per gli artisti, e non solo, come elemento fondamentale per esprimere la propria personalità. 

I personaggi famosi spesso scelgono look audaci e raffinati, ma tu puoi farlo anche nella tua vita di tutti i giorni con i capi della Collezione Artigli.
Presto sarà disponibile online la Nuova Collezione, che ti permetterà di aggiungere un tocco di eleganza e stile alla tua quotidianità.

Articolo precedente Articolo successiva