Spedizione gratutita per gli ordini superiori a 19€

Idee look primavera 2022: outfit di tendenza e capi chiave

Nel periodo che passa tra la stagione fredda e quella in cui le temperature si alzano drasticamente ci si pone sempre il problema di cosa indossare: gli outfit da mezza stagione possono diventare un vero e proprio rompicapo. Insieme ad Artigli, specialista dell’abbigliamento femminile, scopriamo cosa indossare per affrontare le alterne giornate primaverili!

Quali sono i capi di abbigliamento che non possono mancare nel guardaroba primaverile? Ecco cosa indossare nei giorni in cui il meteo e le temperature fanno i capricci!

Cosa indossare in primavera: soprabiti leggeri e pantaloni versatili

Mai senza trench in primavera: questo è il soprabito da mezza stagione per eccellenza che garantisce protezione dal freddo senza essere troppo ingombrante ed è molto utile in caso di pioggia. Si caratterizza come un elemento chiave del guardaroba che non passa mai di moda: non c’è outfit che non sia abbinabile al trench.

Dal mattino in ufficio all’aperitivo serale, il trench va bene sempre: a cambiare sono i modelli e i colori, che spaziano dalle classiche tonalità neutre alle tinte più accese e di tendenza.

Continuando in tema soprabiti, la primavera si affronta con stile grazie al blazer, capospalla corto e leggero che può essere abbinato ad un look più o meno formale. In versione oversize è di grande tendenza nei diversi momenti della giornata o a seconda della personalità.

Diventa casual accostato a una t-shirt e ad un paio di jeans ed elegante se indossato insieme a pantaloni taglio classico dello stesso colore che ne fanno subito un completo da ufficio.

I pantaloni di pelle rappresentano il giusto compromesso tra un capo che riesca a contenere il freddo e la voglia di indossare qualcosa che valorizzi le diverse fisicità. Una scelta originale rispetto al solito paio di jeans: esistono diversi modelli di pantaloni di pelle che si abbinano a bluse, maglioncini e top a seconda delle temperature.

Il segreto per un buon mix primaverile va cercato nella creazione di contrasti cromatici affascinanti. Per il giorno stivaletti e comfort, per la sera tacco alto e sicurezza.

Resa celebre in tutto il mondo da Coco Chanel, la giacca di tweed si conferma come capo iconico da mezza stagione. Per la primavera è da scegliere corta, con texture originale e declinata in colori inediti, magari con l’aggiunta di colletti e applicazioni che la rendono ulteriormente trendy.

Per abbinarla c’è solo l’imbarazzo della scelta: si va dalla gonna per un effetto bon-ton ai jeans per sdrammatizzarla.

Quali sono i capi e i colori moda primavera estate 2022?

La regola base del vestirsi in primavera la conosciamo tutti: si tratta di una stagione in cui le temperature cambiano rapidamente e bisogna affrontarla a strati composti da tessuti leggeri. Nell’uscire di casa meglio non dimenticare mai di portarsi dietro un cardigan o una giacca leggera.

Ma in particolare in questa primavera 2022 quali saranno le regole di stile da seguire? Ecco i capi chiave suggeriti dalle nuove tendenze di stagione.

I jeans tornano a prendersi la scena, presentando un modello leggermente destroyed: strappati, ma non troppo, si abbinano a maglioncini leggeri, camicie, bluse e giacche, se le temperature dovessero abbassarsi improvvisamente.

La camicia a righe domina le tendenze della primavera 2022: da scegliere in colori accesi, soprattutto nelle celebri tinte sorbetto che trasmettono un’immediata sensazione di calore e vivacità. Sono proprio queste camicie a rappresentare un capo indispensabile per creare look primaverili, in abbinamento a jeans, pantaloni chinos, gonne e minigonne.

Parliamo anche di accessori da utilizzare per questa primavera: per quanto riguarda le scarpe possiamo dire che i mocassini si fanno strada tra le tendenze più amate, sia nei modelli classici che rivisitati in modo originale.

La borsa più gettonata, invece, è quella in crochet, realizzata a mano dal sapore vintage che può essere monocolore o multicolor, composta da tanti pezzi differenti.

Veniamo ai colori e alle fantasie più in voga per questa primavera 2022: le fantasie floreali e le righe più o meno sottili, sia orizzontali che verticali, vanno per la maggiore.

Le sfumature cromatiche di tendenza, invece, girano intorno al pop: dominano i colori fluo come arancio, blu elettrico, giallo acido, fucsia. Spazio anche alle tonalità più polverose e neutre, come sabbia e beige e alle classiche tonalità pastello primaverili. Molto quotati anche il verde, il celeste e il grigio che diventa argento con l'effetto metallo.

Artigli veste la tua primavera con capi freschi, trendy e capaci di essere mixati tra loro per creare svariati look: bluse, camicie e pantaloni di diversi modelli, per non parlare dei capispalla leggeri e degli accessori. Il mondo dell’abbigliamento femminile Artigli in primavera si arricchisce di colori e modelli che ti preparano ai mesi più caldi dell’anno, senza dimenticare la giusta protezione dagli ultimi freddi: vivi la mezza stagione senza mezzi termini di stile, ma affidati ai capi iconici e capaci di valorizzarti davvero firmati Artigli!

Previous post Next post